Influncer Metaverso: chi sono e come trovarli

Influencer Marketing per il Metaverso rappresenta una naturale evoluzione (anche se per ora è ancora una
integrazione) dell’impiego di content creator in un settore (o ambiente) che sta nascendo e crescendo a
ritmi rapidi.

Si prevede che gli influencer per il metaverso giocheranno un ruolo chiave nel spiegare e diffondere tutte le
novità, i servizi e tutte le opportunità che il metaverso ha da offrire andando a creare e alimentare le
community.

Oltre al “classico” compito di promuovere prodotti e servizi spendibili e utilizzabili nel
metaverso stesso.

influencer metaverso
meta influencer

Come cercare influencer italiani per il metaverso?

Il primo fattore da tenere in considerazione è la conoscenza reale che l’influencer ha del metaverso e degli
argomenti ad esso correlati di cui parla.

È importante che non comunichi per “sentito dire” in quanto, qualora la sua fonte dovesse essere smentita o essere capziosa, questo si ripercuoterebbe sull’efficacia dei suoi messaggi.

Anche se il metaverso è un ambiente che vedrà crescere la popolazione anche in tempi brevi, anche solo concettualmente, ha aspetti e dinamiche oscuri ai più. Per questo, potersi affidare a qualcuno che può contare su una certa autorevolezza, renderà la comunicazione più diretta, efficace e chiara.

Come trovare influencer per il metaverso

Oltre alla conoscenza dell’argomento, dovrebbe essere presa in considerazione la tempestività. Gli influencer che per primi hanno parlato di metaverso hanno dimostrato di saper cavalcare l’onda della novità e di comprenderne le potenzialità.

È pertanto consigliato rivolgersi a volti che hanno già dimostrato di saper sfruttare il metaverso nell’ambito delle proprie comunicazioni. Su Inlfuencee siamo costantemente alla ricerca di nuovi influencer per il metaverso ma ce ne sono ancora ben pochi, soprattutto in italia.

Quanti influencer metaverso esistono

Secondo Virtual Humans, una piattaforma che tiene monitorati i meta-influencer su tutti i social network, esisterebbero più o meno 150 influencer totali nel mondo online.

Ovviamente si trovano tutti su instagram e secondo il Pew Research, nel 2021 le piattaforme di Instagram, Snapchat e TikTok sono quelle in cui maggiormente cresce il numero degli influencer nel metaverso, e questi sono seguiti da un pubblico molto giovane.

Le caratteristiche della fan base dell’Influncer Marketing Metaverso

Che si tratti di metaverso o di mondo “reale”, è importante intercettare gli utenti che compongono la fan base dell’influencer che siano in target con ciò che si vuole promuovere. Chi è interessato al fashion, lo sarà sia nel mondo reale che nel mondo virtuale, così come a chi piace la tecnologia, il gaming, etc.

Attenzione, però, a strutturare delle analisi preliminari per settori più delicati, come l’health o il travel, poiché potrebbero non avere adeguate corrispondenze nel mondo virtuale. Detto questo, come regola generale, vale sempre il criterio “pochi ma buoni”: meglio una fan base non numerosa ma molto verticale, che una fan base larga, ma con molta dispersione.

Differenze tra influencer virtuali e influencer metaverso

Sempre più brand e aziende stanno quindi optando per influencer virtuali, con un occhio di riguardo all’ampia base di utenti dei giovani adulti.

La Disney fa fare a Minnie Mouse quello che fanno gli influencer sul suo account Instagram ufficiale, mostrando scorci di vita quotidiana con il suo amore Topolino.

Tutto il mondo degli Influencer è su influencee.it